Torneo Open di quantità e qualità sui campi del Tennis Pineta 2018 in provincia di Verona con 288 atleti ai blocchi di partenza. Una kermesse di spessore che impreziosisce il panorama scaligero con un evento di elevato contenuto tecnico.

In campo maschile è stata una vera e propria battaglia dove Pietro Romeo Scomparin, 2.3 del Tennis My Life, si è aggiudicato il titolo battendo in finale il pari classifica Nicolò Pozzani (Ct Scaligero) col punteggio di 63 61. L’esordio di Scomparin, inserito nella parte alta del tabellone, è stato piuttosto agevole contro il qualificato 3.1 Alessandro Nannini, battuto per 60 61. Ben più impegnativo invece il turno successivo contro il numero 4 del seeding Alessio Zanotti (Ct Ceriano) dove ha dovuto ricorrere al terzo set per passare in semifinale col punteggio di 36 60 75. Lì di fatto ha trovato una mezza porta aperta grazie al ritiro di Marco Speronello e infatti non ha avuto problemi a superare il 2.3 Andrea Melisi col punteggio di 75 63 (Tc Gavardo) accedendo così alla finale. Pozzani invece l’unico vero scoglio prima della finale l’ha incontrato con Daniele Valentino che ha vinto per 64 36 64.